Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Società
LAPRESSE
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno .

Sua Maestà la “trifola” il diamante della tavola

Quotazioni 2018 alle stelle per il prodotto must delle Langhe. Cibo afrodisiaco per antonomasia, i greci lo dedicavano a Venere
a prima cosa da sapere sul tartufo bianco, il «diamante della tavola», secondo la definizione del grande gastronomo Brillat-Savarin è che nonostante il nome scientifico di Tuber magnatum non si tratta di un tubero (come le patate) ma di un fungo ipogeo, ossia di un fungo che cresce sotto terra. La seconda cosa, che fa un po’ male all’orgoglio dei langaroli, è che il tartufo bianco o «trifola», come lo chiamano loro, non si trova solo ad Alba ma anche in molte altre località italiane e straniere ...continua
Rocco Moliterni
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
AP

AFP
Ma il matrimonio coinciderà con la finale della Coppa d’Inghilterra, di cui William è presidente

Vittorio Sabadin
Oggi beviamo l’equivalente di sette bicchieri dei tempi di Johannes Sebastian Bach, Voltaire e Newton

tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition