Parigi si aggiudica la sede dell’Autorità bancaria europea

Decisione con sorteggio come per l’Ema
AP


Pubblicato il 20/11/2017
Ultima modifica il 20/11/2017 alle ore 19:51

Parigi sarà la nuova sede della European Banking Authority. Questo l’esito, al termine del terzo turno e del conseguente sorteggio, della votazione a Bruxelles sull’Eba, anch’essa, come l’Ema, prossima a lasciare Londra a causa della Brexit.  

 

Anche la “partita” della sede dell’Eba è stata decisa affidandosi alla sorte, come previsto dalla procedura in caso di parità al ballottaggio. Al terzo turno erano arrivate la capitale francese e Dublino, non Francoforte, sulla cui candidatura Berlino puntava molto.  

home

home

I più letti del giorno

I più letti del giorno